venerdì 14 settembre 2018

Nobili Viaggiatori per le rotte del pensiero. Mario Leone ospite del Rito di York

Mauro Cascio con Mario Leone

Nobili viaggiatori per le rotte del pensiero. Grande successo per la rassegna ideata e condotta da Mauro Cascio e Saverio d'Ottavi, con Mario Leone, segretario del Movimento Federalista Europeo e vicedirettore dell’Istituto Altiero Spinelli, lungo il Fiume Cavata, a Sermoneta, per una escursione dal tema «Unità europea e comunità di destino». È stata anche l'occasione per parlare del ruolo pre-ideologico della Massoneria, sull'idea di Nazione nel Risorgimento e di Europa come incontro delle genti, approfondendo filosofi massoni quali Fichte, Herder, Lessing, dedicato anche uno spazio alla Giovane Europa di Giuseppe Mazzini. Un modo insomma per confrontare, filosoficamente, il passato con il presente, perché la Filosofia, come la Massoneria, o è interprete, anche, del presente o rischia di essere solo un museo di nessuna immediata finalità. Gli incontri hanno il Patrocinio del Rito di York. Ha portato i saluti Davide Bertola.

Un momento dell'escursione in canoa

Sermoneta vista dal Fiume Cavata

Davide Bertola