mercoledì 29 settembre 2010

Seminario: Maestri Massoni

Il collegio toscano ha promosso per il 30 ottobre, un seminario riservato ai fratelli maestri della regione e non. Si svolgerà all'hotel Mediterraneo (Lungarno del Tempio, Firenze) con inizio alle 15. Nel corso del seminario sono previsti la trattazione dei seguenti argomenti:

Il mito di Hiram. Da Compagno a Maestro. I cinque punti della maestria. La promessa e la consacrazione. Il significato dei temi del terzo grado. Lavoriamo lontano dalle passioni in serenità. Maestria: fine o inizio di un percorso.

Sono previsti come relatori i presidenti del Collegio Toscana Stefano B., dell'Emilia Romagna Giangiacomo P., Collegio dell'Umbria Gonario G., Collegio della Sicilia Giuseppe T., e i Fratelli Andrea A., Claudio B. e Bruno F..

Fonte: News del Coll. dei MM.VV. della Toscana

Quel massone di Silvio

Alla fantapolitica si affianca la fantamassoneria. Non è la prima volta e non sarà certamente l'ultima. La costante che possiamo rilevare è però sempre la stessa: come un fiume carsico l'antimassoneria riemerge ogni qualvolta una situazione di crisi politica ed economica attraversa lo stivale. Nell'articolo di Tommaso Caldarelli su giornalettismo.com ci troviamo proprio di fronte a uno di questi articoli fantamassonici. Per leggerlo Clikka sul Titolo.

Accade Domani




martedì 28 settembre 2010

L'homme libre et de bonnes moeurs

Dal "Laboratorio Ermetico" riceviamo questa bella presentazione che vi ri-proponiamo invitandovi a Clikkare sul Titolo.

Una nuova tempesta sul Papa

La fantapolitica si è messa in moto e in alcuni ambienti è stata tirata in ballo anche la Massoneria. Così ieri è arrivata una precisazione dell'avvocato Gustavo Raffi, Gran Maestro del Grande Oriente d'Italia di Palazzo Giustiniani. La Libera Muratoria di Palazzo Giustiniani «è una scuola di pensiero e di vita e non si occupa di alta finanza. Non attentiamo allo Ior o a Ettore Gotti Tedeschi per colpire Ratzinger. Non si gettino ombre sulla nostra Istituzione». Per leggere tutto l'articolo presente sul Sito-Web del GOI Clikka sul Titolo.

Fonte: grandeoriente.it

Le Iniziazioni e l'Iniziazione massonica.

Sabato 9 ottobre 2010, ore 18,30 Biblioteca di Villa Il Vascello presentazione del volume “LE INIZIAZIONI E L'INIZIAZIONE MASSONICA” di Iréne Manguy. interverrà insieme all'autrice il prof. Claudio Bonvecchio (Università dell'Insurbia, Varese). Conclusioni del Gran Maestro Gustavo Raffi.

I più autorevoli studi etimologici mettono in evidenza, fin dall'antichità, la pratica di cerimonie iniziatiche presso qualsiasi cultura. L'iniziazione è, quindi, un argomento molto vasto e impossibile da trattare in maniera esaustiva: ecco perché Irène Manguy ne propone una sintesi documentale, prendendo obiettivamente in considerazione le varie e differenti tesi. Questa pubblicazione ha lo scopo di permettere ai lettori di seguire un filo di Arianna nel dedalo delle centinaia di studi pubblicati sull'argomento.

lunedì 27 settembre 2010

Pomeriggio di studi esoterici





In difesa della scuola pubblica

Helene Cuny intervista Eric Favey, Segretario generale della Lega della Pubblica Istruzione per la rivista massonica francese Franc Maҫonnerie magazine di cui vi proponiamo una traduzione in italiano con Google. Movimento di educazione popolare, la Lega della Pubblica Istruzione è stato creato nel 1866 con la missione di favorire l'istruzione per tutti, l'emancipazione delle menti e costruzione una società più coesa. Oggi la Lega, condivide progetti e opere tese a difendere la scuola laica repubblicana. Per leggere tutto Clikka sul Titolo.


Fonte: Franc Maҫonnerie magazine

domenica 26 settembre 2010

P3: intervista a Licio gelli

Anthony Muroni intervista Licio Gelli sulla P3 per l'Unione Sarda. «Se avessi vent'anni di meno saprei cosa fare: mobiliterei i miei amici (e ne ho ancora molti, sa?) per un'azione di protesta non violenta contro l'ingerenza dell'Europa. Farei sdraiare migliaia di persone in strada per opporsi a chi vieta di esporre il Crocifisso negli edifici pubblici. È il segno del degrado nel quale siamo finiti. Stia sicuro che il fondo non è stato ancora toccato». Per leggere tutta l'intervista Clikka sul Titolo.

Fonte:unionesarda.it

Successo del convegno l'Arcano dove non l'aspetti....

Successo a Villa Cattani Stuart del convegno su "l'Arcano dove non lo aspetti, ovvero il mistero, l'iniziatico e l'esoterismo nella letteratura per l'infanzia e nel fumetto."Le fiabe - ha detto Pruneti G.M. della massoneria di P.zza del Gesù- sono innanzitutto racconti pedagogici, insegnano i rischi della vita: le difficoltà, le prove da affrontare e, infine, un'identificazione personale indispensabile all'essere umano. Il fumetto, nato come letteratura popolare alla fine dell'800, contiene numerosi elementi esoterici: dalle opere di Milo Manara, a giornalini come Diabolik o Dylan Dog Tex Willer, Danpir, fino al grande Hugo Pratt, appartenente alla massoneria, con il suo Corto Maltese. Per leggere tutto l'articolo Clikka sul Titolo.

Fonte: Corriere Adriatico

sabato 25 settembre 2010

I quattro massoni di Chieri

Non è una coincidenza che la presentazione dell’interessante romanzo intitolato “I quattro massoni di Chieri”, scritto dal giornalista piemontese Amedeo Pettenati, già autore di altri libri di soggetto storico, sia avvenuta il 3 settembre scorso, proprio poche ore prima dell’inaugurazione, nel vicino Duomo di Chieri, dei restauri alla settecentesca cappella della Madonna delle Grazie, patrona di Chieri, dipinta da Bernardo Vittone, uno dei quattro massoni, appunto. L’autore avanza l’ipotesi che la cappella della Madonna delle Grazie sia stata in realtà ispirata a un impianto di tipo massonico, poiché reca una finestra a triangolo equilatero, che rappresenta un delta irradiante massonico. Per leggere tutto l'articolo Clikka sul Titolo.


Fonte: scritto da Mara Martellotta su nuovasocieta.it

NO all'ndragheta.

Oggi a Reggio Calabria manifestazione contro la "'Ndragheta". Per andare a Leggere nel Blog dell'Area del Gran Capitolo nel Sito-Web del Rito di York il comunicato congiunto del Rito di York in italia Clikka sul Titolo

Il ritorno di Gioele Magaldi

Attraverso il suo Blog Luca Bagatin ha seguito con particolare attenzione le vicende di Gioele Magaldi. Oggi ci invia questo ultimo aggiornamento nel quale ben fotografa quelli che erano a suo tempo state le previsioni sulle prospettive e sul cammino del Magaldi. Per leggere l'articolo proposto da Luca Bagatin Clikka sul Titolo.

venerdì 24 settembre 2010

I Templari storia e mitologia

Per leggere la notizia e avere maggiori dettagli sull'avvenimento vai sul Blog del Rito di YorK Area Gran Conclave, Clikkando su Titolo.

Fonte: News coll.Toscano MM.VV.

Indagine Archiviata

Il Gip del tribunale di Potenza archivia l'indagine sulla massoneria deviata aperta nel giugno 2007 dal p.m. J. Woodcock. Per leggere tutta la notizia Clikka sul Titolo.

Fonte:notizie.virgilio.it

E Mosè aprì le acque

Non un miracolo, ma un evento con fondamento scientifico, questo il risultato di una ricerca che spiegherebbe il fenomeno del "passaggio delle acque" da parte di Mosè e degli ebrei in fuga dal faraone. Carl Drews, coordinatore dello studio ma anche fervente cristiano, ha spiegato: "La separazione della acque può dunque essere attribuita alle leggi della fisica e alla dinamica dei fluidi. Molta gente si è chiesta se la storia dell'Esodo è basata su fatti storici e il nostro studio suggerisce che la narrazione biblica è perfettamente verosimile". Per leggere tutta la notizia Clikka sul Titolo.

Fonte: scritto da Francesca Mancuso su www.nextme.it

giovedì 23 settembre 2010

Convegno:Ermetismo e Alchimia tra il XVII e XVIII

A dicembre il Centro Simmetria www.simmetria.org terrà a Roma un convegno dedicato al Principe di San Severo ed incentrato su alcuni argomenti di ermetismo ed alchimia. Questo il programma:

4 Dicembre ore 15: Convegno: (presso l’Aula Magna di Via Pietro Cossa 40, Piazza Cavour). Per il trecentesimo anniversario della nascita di Raimondo di Sangro: Ermetismo e Alchimia tra il XVII e XVIII secolo.

Relatori:

Partini: I circoli ermetici nel XVII e XVIII secolo

Marra:Alchimia tradizionale ed esotismi spirituali (egittomania-orientemania).

Lanzi: L'iconografia ermetica in ambito religioso.

Galiano: I testi del Principe di Sangro: una criptografia?

Ersoch: Ermetismo e cavalleria iniziatica nel XVII secolo.

Fonte:News da OPUS

La notte dei templari

La notte dei Templari 2010 a Bèzu. Vai a vedere nel Blog del Gran Conclave sul Sito-Web del Rito di York Clikkando sul Titolo.

Equinozio d'Autunno: il messaggio augurale del G.M. dei massoni Criptici

Il messaggio augurale del G.M. del massoni Criptici in occasione dell'Equinozio d'Autunno 2010. Per leggerlo vai su Avvenimenti&Comunicati dell'Area del Gran Concilio presente nel Sito-Web del rito di York Clikkando sul Titolo.

mercoledì 22 settembre 2010

Thriller massonico.

Une soirée rencontre/dédicace est organisée avec Didier Mainnemare à l'occasion de la sortie du thriller maçonnique.

La loge barbare" le samedi 2 octobre 2010 de 18h à minuit au restaurant "Au bois d'acacia", 17 rue de Constantinople Paris 8e. Possibilité de dîner sur place à un tarif préférentiel pour la soirée sur réservation au 0144707171.

Julien Douay, célèbre photographe-auteur, sera aimablement présent pour exposer quelques-unes de ses oeuvres.

La Franc-Maçonnerie est une vieille dame fragile et ses ennemis connaissent mieux ses faiblesses qu’elle-même. Cette fois, l’attaque est rude et la mort sera fidèle au rendez-vous avec un agenda bien rempli! La Respectable Loge La Règle de Phylax sera-t-elle, de nouveau, capable de contrecarrer les plans machiavéliques que lui mijotent le Labarum Antimaçonnique et son allié... beaucoup plus dangereux? Un thriller toujours aussi captivant que le précédent et qui, de nouveau, permet d’en apprendre un peu plus sur ce monde soi-disant caché de la Franc-Maçonnerie et les attaques dont elle fait l’objet.

Equinozio d'Autunno: Allocuzione del G.M. del GOI Gustavo Raffi

"....La scommessa è quella che definisco un nuovo Risorgimento della ragione per superare quelle che il capo dello Stato, Giorgio Napolitano, ha definito “le incompiutezze dell’opera di edificazione dello Stato unitario, prima, e dello Stato repubblicano disegnato dai Costituenti, dopo”. Sono convinto che questo anniversario possa rappresentare un nuovo innesco capace di metterci in sintonia con i problemi reali di questo Paese, superando il cortile delle polemiche e l’egoismo del particolare." Per leggere tutta la Allocuzione presente nel Sito-Web del GOi Clikka sul Titolo.

Pomeriggio di studi esoterici

Il Capitolo “dell’Arco Reale “M.Andrucci” di Siena, organizza una interessante iniziativa in collaborazione con la Serenissima Gran Loggia di Rito simbolico Italiano (Collegio Saena), il 30 Settembre p.v. alle 17,30 alla presenza dell'Ill.mo Sommo Sacerdote Emilio Attinà. Per vedere e leggere tutta la locandina presente nel Blog del Sito-Web del Rito di York Area Gran Capitolo Clikka sul Titolo.

martedì 21 settembre 2010

Equinozio d'Autunno

In occasione della ricorrenza equinoziale, le massime autorità dei tre Corpi Rituali del Rito di York hanno stilato un comunicato congiunto che così termina: "Carissimi Compagni, Carissimi Cavalieri, Carissimi Fratelli, che questi Equinozio Vi possa preparare alla battaglia spirituale in difesa dell’Umanità, della nostra Famiglia e del Nostro Rito. Vi auguriamo una buona ripresa dei nostri Architettonici Lavori Rituali con quello spirito di Equilibrio che viene simboleggiato dall’Equinozio." Per leggere tutto il comunicato presente sui Blog delle Aree Rituali del Gran Capitolo e in quelle del Gran Conclave e nella pagina Avvenimenti&Comunicati del Gran Concilio del Sito-Web Clikka sul Titolo.

lunedì 20 settembre 2010

Luxor-Italia



Stiamo ritornando: la vacanza stà finendo e da domani il Blog riprenderà la sua "normale" attività e vita.


domenica 19 settembre 2010

sabato 18 settembre 2010

venerdì 17 settembre 2010

mercoledì 15 settembre 2010

martedì 14 settembre 2010

Luxor-Edfu



Siamo in vacanza: oggi fra le principali escursioni in programma quelle alla Valle dei Re e alla valle delle Regine.

lunedì 13 settembre 2010

Oggi cominciano le nostre ferie



Se tutto va bene nel tardo pomeriggio atterraggio a Luxor (Egitto) e imbarco sulla motonave.


domenica 12 settembre 2010

Il Sommo Sacerdote ricorda l'11 Settembre del 2001

Il Sommo Sacerdote Comp. Emilio Attinà ricorda il tragico 11 settembre di 9 anni fa. Per leggerlovai nel Sito-Web del Rito di York nel Blog presente nell'Area del Gran Capitolo Clikkando sul Titolo.


sabato 11 settembre 2010

Per non dimenticare



L'11 settembre 2001 un'attentato terroristico colpisce uno dei simboli della America: "le torri gemelle". Da allora il mondo non è stato più lo stesso. Guarda il video

Un'annuncio importante

Il Fr. Carlo L.C. lascia la direzione del Sito del Collegio Toscano dei MM.VV. L'annuncio alla ripresa dei Lavori e che apprendiamo attraverso le News del Collegio che ha fatto circolare la lettera di commiato del Fr. Carlo. Al Fr. Carlo grazie per il suo incomparabile lavoro da parte anche della ns. redazione. Questa la lettera:

Carissimi Fratelli,

purtroppo i casi della vita non ci permettono sempre di seguire le nostre volontà e le nostre passioni. E' successo anche a me che, per una serie di problemi di lavoro e familiari, mi trovo adesso nella necessità di "passare la mano": d'ora in poi il sito del Collegio, con le relative comunicazioni, verrà curato da un Fratello scelto dalla Giunta, cui passo con dolore, ma anche con fiducia, il "testimone".

Tutte le vostre segnalazioni e richieste (al momento opportuno ve ne sarà data comunicazione diretta) dovranno essere indirizzate a info@goitoscana.it e all'attuale indirizzo del sito dovrete sostituire quello nuovo e cioè www.goitoscana.it .Nel prendere commiato devo tuttavia dire alcuni "grazie", tutti importanti e speciali. Il primo va al Fratello Stefano B., Presidente del Collegio toscano - e con lui a tutti i Fratelli della Giunta, sia quella vecchia che quella nuova - per aver creduto in questo mio progetto, che con la sua attuazione ci ha dato la soddisfazione di veder assurgere la comunicazione fra Fratelli ad un ruolo prima trascurato, stimolando la crescita in tal senso anche del nostro Grande Oriente d'Italia. Il secondo va al Fratello Tommaso R., che con la sua assistenza tecnica e con la sua generosa disponibilità ha permesso di risolvere tanti problemi, per voi invisibili ma determinanti. Il terzo va a tutti quei Fratelli - toscani, italiani ed esteri - che con i loro Lavori, le loro informazioni e la loro continua assistenza mi hanno permesso di svolgere questo lavoro con assiduità e impegno. L'ultimo - ma come dicono gli inglesi "last but not least" ! - va a tutti voi, che mi avete seguito in quest'opera e che avete con ciò apprezzato il servizio che il Collegio toscano volle approntare - proprio per voi - nell'ormai lontano 2007. Con un abbraccio fraterno, grato ed affettuoso, augurando a tutti voi un bellissimo nuovo anno massonico ! Carlo L. C. - 10 Settembre 2010



venerdì 10 settembre 2010

Bollente rassegna stampa sulla vicenda sanità-massoneria in Sicilia

L’Assessore regionale siciliano alla sanità Massimo Russo è il protagonista della rassegna stampa di ieri, inerente i presunti condizionamenti della massoneria sulla sanità siciliana. Mentre all’ AGI ha dichiarato di aver già convocato il dirigente generale del policlinico di Messina, sul Quotidiano di Sicilia il Vice-Presidente della comm.ne Attività Produttive dell’Ars, Pino Apprendi (PD) ha presentato una interrogazione urgente sul suo “silenzio”. Su Libero-news.it dichiarava: "Mentre incontravo i sindacati confederali, Cgil compresa, la Fp Cgil medici - ha spiegato Russo - teneva una conferenza stampa dove l'unico argomento sollevato era quello del peso della massoneria nella sanita' siciliana, dimostrando in questo modo la assoluta strumentalita' di alcune prese di posizione. Tutti sanno che la Corte europea ha piu' volte ribadito che nessun cittadino puo' essere obbligato a dichiarare la propria affiliazione ad associazioni massoniche e mi rifiuto di credere che un sindacato come la Cgil medici sia cosi' disinformato sulla evoluzione della giurisprudenza italiana e comunitaria su questo delicato tema".

giovedì 9 settembre 2010

Il GODF non è più misogino



Fonte:inventerre.canalblog.com

Sicilia: il sindacato all'attacco della massoneria

La musica è la stessa. E stessi i suonatori. Il teatro dove la musica viene suonata è la Sicilia, dove al grido: "fuori la massoneria dalla sanità" PD e Sindacati ci riprovano e chiedono alle prefetture provinciali gli "elenchi" delle logge massoniche e chi vi aderisce. Per leggere tutta la comunicazione Clikka sul Titolo

Fonte:/da www.siciliainformazioni.com che cita a sua volta come fontel'ansa

FRANC-MACONNERIE MAGAZINE n°6

E' uscito il n°6 della rivista massonica francese Franc-Maҫonnerie. Questi alcun i dei titoli principali:L'Età d'oro della Massoneria scritto dallo storico Da André Combes; Parodia di giustizia sulla massoneria della GLNF: il crollo di un sistema nell'intervista di Helene Cuny a Jacques Perret Ex Gran Maestro provinciale della provincia della Corona Grande (Versailles);L'insegnamento di religione nelle scuole, la quadrature del cerchio scritto da John Moses Braitberg; Segretezza e massoneria:dalla fantasia alla ricerca di intimitàscritto da Da André Combes. Per leggere la pagina dell'indice con i richiami, ad una breve sintesi degli articoli Clikka sul Titolo.


mercoledì 8 settembre 2010

Shanà Tovà 5771




La Gran loggia di Francia apre le sue porte

Il 18 e il 19 settembre 2010 durante le Giornate Europee del Patrimonio la Gran Loggia di Francia apre le sue porte, sarà infatti possibile visitare alcuni luoghi per scoprire ed esplorare alcuni aspetti della Massoneria e del suo patrimonio. Tre secoli di storia massonica saranno percorsi da relatori che illustreranno l'evoluzione delle idee ispirati dall'Illuminismo.I luoghi che si potranno visitare le sedi massoniche di : Parigi, sede della Gran Loggia di Francia, 8, rue Puteaux - 75017 Paris (Metro Roma); Versailles, Montpellier, Montbeliard, Digione. Orari di apertura: 9:00-20:00

Fonte: Blog Gadlu.info

Contro la pena di morte

La recente e terribile notizia della condanna alla lapidazione della cittadina iraniana Sakineh ci deve far riflettere sulla questione della pena di morte e la sua definitiva abolizione. Il Grande Oriente d'Italia, fin dalla rinascita avvenuta nel 1859 ha sempre assunto una netta posizione contro la pena di morte, attraverso prese di posizioni ufficiali della sua dirigenza, articoli apparsi sulla "Rivista della massoneria italiana" e, ultimo ma non per ultimo, la mobilitazione spontanea, proveniente dal basso,delle logge... Per leggere tutto Clikka sul Titolo.

Fonte: SitoWeb GOI

martedì 7 settembre 2010

Sionismo e Massoneria, i veri nemici di Mussolini

Nel 1938 (XVI dell’Era Fascista) la Casa Editrice “Baldini & Castoldi” pubblica un libro di Piero Pellicani, dal titolo “Ecco il diavolo: Israele”. L’autore dedica il libro a Giovanni Preziosi “che da venticinque anni, interpretando il pensiero chiaramente espresso da Mussolini, prima e dopo la marcia su Roma, denuncia in ‘Vita Italiana’ il periodo del cosmopolitismo”. La prefazione è del segretario nazionale del Partito nazionale fascista (Pnf), Roberto Farinacci e, naturalmente è una invettiva ai dirigenti dell’internazionale giudea, ai banchieri giudei e un inno ai “Protocolli dei Savi Anziani di Sion”. Per leggere tutto l'articolo Clikka sul Titolo.

Fonte: di Aldo Chiarle su www.avanti.it

Una rivista prestigiosa......."l'Ipotenusa"

Nel corso del 2009 è stato celebrato il cinquantesimo anniversario di fondazione della rivista “L’Ipotenusa”, ed è stato ricordato e rivissuto il momento “magico” di quel periodo storico che era stato preceduto da vivaci fermenti sviluppatisi in molte Logge italiane; e non solo a Torino ma anche a Milano, Genova, Firenze, Roma, Perugia, Napoli e Messina a cui si aggiunsero, in seguito, anche quelle di Foggia e Trieste, che dettero un contributo notevole allo sviluppo del dibattito all’interno dell’Istituzione. Così comincia una breve scritto "storia e attività" di questa prestigiosa rivista. L’Ipotenusa, che è il periodico ufficiale del Collegio Circoscrizionale dei MM.VV. del Piemonte e Val d’Aosta, ha una cadenza trimestrale, e l’importo annuo dell’abbonamento è di € 20,00. L’abbonamento si può effettuare versando l’importo sul C/C postale n. 36784296, intestato al Centro di Documentazione Ipotenusa, oppure tramite bonifico bancario sul codice IBAN che è il seguente: IT35Y0760101000000036784296 (Banco Posta).Per leggere o scaricare tutto il numero della Rivista Clikka sul Titolo.


lunedì 6 settembre 2010

Nomadi dell'invisibile

Venerdì 10 settembre, alle 20:30. Relatore: Martino Nicoletti La serata arricchita dalla proiezione di video inediti, sarà l’occasione per la presentazione dei volumi:

Nomadi dell’Invisibile

L’autosacrificio rituale del chöd nel Bön tibetano

Chaturman Rai

Fotografo contadino dell’Himalaya

di Martino Nicoletti

Edizioni Exòrma

Nomadi dell’Invisibile. Nel cuore dell’Himalaya, alcuni officianti appartenenti all’antica religione tibetana del Bön compiono un lungo pellegrinaggio rituale attraverso territori selvatici e inospitali, abitati da divinità montane, geni, demoni e inquiete anime di defunti. Servendosi di strumenti musicali ricavati da ossa umane, gli officianti evocano la presenza delle entità invisibili, così da celebrare il sacrificio simbolico del proprio stesso corpo (chöd), offerto in nutrimento agli spiriti nel corso di un singolare banchetto rituale.

Testi, pagine di diario, immagini e un inedito cortometraggio dell’autore narrano di questo arcaico rituale dai profondi significati spirituali. Una inedita traduzione del testo sacro rituale La saggezza segreta delle d.a¯kini¯ (Khandro sangba yeshe) realizzata da Geshe Gelek Jinpa, lama del monastero di Triten Norbutse in Nepal. Arricchisce l’opera un DVD contenente un cortometraggio dell’autore, il canto liturgico dei monaci bönpo e un originale contributo artistico di Franco Battiato.

Chaturman Rai

In uno sperduto villaggio dell’Himalaya, privo di elettricità e di ogni comodità, il giovane Chaturman, contadino e pastore, appartenente all’etnia tibeto-birmana dei Kulunge, coltiva da anni una singolare passione: la fotografia. Chaturman si entusiasma per questa arte grazie all’incontro con alcuni fotografi itineranti: enigmatici personaggi che, sino a qualche anno fa, transitavano per i più lontani villaggi del Nepal come professionisti nomadi della fotografia. Autodidatta e sperimentatore totale, Chaturman sviluppa il suo lavoro grazie a una rudimentale attrezzatura, incalzato dalla necessità di dividersi acrobaticamente tra il lavoro di agricoltore, di portatore e quello di padre di famiglia. Uno sguardo ai limiti del surreale su uno dei più remoti e seducenti angoli di Asia.

Martino Nicoletti (Perugia, 1968), etnologo, si occupa da venti anni di antropologia visuale e storia delle religioni dell’Asia meridionale e del Sudest asiatico, svolgendo numerose missioni sul campo nel quadro di progetti di ricerca del Ministero degli Affari Esteri, del CNR, della Cambridge University e della University of the West of Scotland. È autore di numerosi saggi dedicati alle religioni himalayane, di reportage, opere multimediali e volumi fotografici.

Ingresso libero fino ad esaurimento posti (60). Per qualsiasi ulteriore informazione, è possibile contattare direttamente allo 06 6868400 oppure, via email, all’indirizzo info@aseq.it

domenica 5 settembre 2010

L'occasione per un gesto di solidarietà ....da non perdere

Prosegue la lodevole l’iniziativa del Fr. Lorenzo Conti in favore della figlia di un Fratello affetta da una gravissima malattia che necessita di effettuare un'intervento chirurgico di grande difficoltà). Un gesto, - scrive nel suo appello a favore della bambina Lorenzo Conti - “simbolico “economicamente parlando” ma di enorme elevatura morale, civile, ma soprattutto Massonica. I Fr.lli che desiderano accogliere l'appello possono effettuare il versamento sul cc del Fr. promotore con le seguenti caratteristiche:

- Intestatario CONTI LORENZO

- IBAN IT 03 Q 01030 02841 000000723987

- CAUSALE "CIELO STELLATO PRIMA DONAZIONE"

Una volta effettuato il bonifico Lorenzo C. gradirebbe una email a fondazionecs@libero.it con indicato il NOME, COGNOME, LOGGIA e della Città. Sarà sua cura inviare a tutti coloro che hanno effettuato la donazione il rendiconto aggiornato.Tale attività si deve concludere “forzatamente” il 10 settembre.

Queste le Logge di appartenenza dei fr.lli che fino ad oggi hanno aderito con una donazione:

Lando Conto n.884 (Firenze); Etruria n.590 (Volterra); Pedemontana n.696 (Torino); Progresso e Libertà n. 1040 (Gela); VIII Agosto (Bologna); Mozart n.950 (Genova);Bios n.776 )Palermo); Pitagora n.276 (Reggio Calabria); Montaperti (Avellino); Lemmi n.789 (Roma) Costantino Nigra n.706 (Castelforte-Formia); Carducci (Milano); R.Mantillacci n. 1349 (Terni); Menrana n.719 (Salerno); Upk n.43 (Milano); G.Bruno n.929 (Roma); Mordini n.547 (Sant-Anna); A.Jorio n.1042 (Pesaro.

sabato 4 settembre 2010

Bar Arcizet Guy nuovo G.M. del Grande Oriente di Francia

E' stato eletto giovedì sera, nella città di Vichy durante l'Assemblea annuale, il nuovo Gran Maestro del Grande Oriente di Francia, il 67enne medico in pensione Bar Arcizet Guy. Sempre durante l'Assemblea, con il 51,5 dei voti, il Grande Oriente ha stabilito che il sesso non può essere motivo di discriminazione per l'appartenenza alla obbedienza, e che da oggi, ogni loggia è libera di accettare donne al suo interno. Si chiude così un dibattito interno al Grande Oriente che è stato negli ultimi anni causa di accesi dibattiti. Una ampia rassegna stampa sulla assemblea di Vichy dei giorni 2 e 3 settembre è proposta dal Blog francese " Blog Maconnique" che puoi raggiungere Kliccando sul Titolo.

giovedì 2 settembre 2010

La replica del G.M. del GOI Gustavo Raffi alle dichiarazioni di Giuseppe Pecoraro

Alcuni la massoneria la vedono con il fumo negli occhi, altri dentro ogni pentola, il direttore del Policlinico di Messina Giuseppe Pecoraro la vede invece nelle corsie del reparto di ginecologia dell'ospedale. Questo stando a quanto rilasciato dal Pecoraro alla "Gazzetta del Sud" a seguito e a margine del grave episodio accaduto nella sala parto alcuni giorni fa. Immediata la replica del Gran Maestro del GOI Gustavo Raffi, che puoi leggere Clikkando sul Titolo.



XX Settembre 2010: il Programma

Non una celebrazione museale ma un cantiere aperto sulla storia da costruire. Questo il senso che il Grande Oriente d'Italia dà alle celebrazioni per il 150° dell'Unità d'Italia. Per leggere tutto il Programma presente sul Sito-Web del GOI Clikka sul Titolo.

mercoledì 1 settembre 2010

Un invito a .....partecipare


Riceviamo e pubblichiamo questa email dal Fr.llo Oscar B. " Carissimi Fratelli:. Il Fratello Max B. che casualmente e' anche mio figlio, presenta in prima mondiale a Portsmouth (Virginia) il suo film Atlantis Down. La premiere con red carpet e stars di Hollywood, si terra' il 1 ottobre e sara' ripresa da televisioni e media americani e italiani. E' prevista la partecipazione del Governatore della Virginia e di alcuni ambasciatori. Se cliccate su www.atlantisdown.com troverete materiale e foto del film.I bilglietti per la prima del film sono esauriti. Ma se volete entrare...nella storia con il vostro nome (anche se non siete in grado di partecipare fisicamente all'evento) potete acquistare, a titolo di supporto fraterno, online (www.atlantisdown.com) un biglietto a 8 dollari per le giornate successive di proiezione. Ed il vostro nome sara' inserito tra queli dei sostenitori dell'avventura americana di questo giovane regista che e' riuscito in questo 'miracolo' senza le tradizionali spinte italiane, ma solo grazie al suo talento ed alla sua perseveranza. Un forte TFA"