venerdì 31 dicembre 2010

Auguri 2011


Un anno importante è passato e un'altro ancor più importante ci aspetta. Leggi gli auguri 2011 del Sommo Sacerdote dei Maestri dell'Arco Reale Rito di York in Italia sul sitoweb cliccando sul titolo.


Buon 2011

A tutti, ovunque vi troviate e con chi siate.



martedì 28 dicembre 2010

Un libro da collezionisti


Si tratta di una pregevole guida per amanti e collezionisti di uniformi, souvenir degli Ordini, Gradi, delle commende dei Cavalieri Templari del Rito di York Massoneria in America. Vai sul sitoweb del Rito di York nel Blog della Gran Commenda per leggere tutto clikkando sul titolo.




nella immagine uno schieramento di moderni Cav. Templari Rito di York Americano in uniforme

Celestino V e il tesoro dei Templari

Domani, nei locali della Società Operaia presentazione del volume "Celestino V e il tesoro dei templari" di Maria Grazia Lopardi. Per leggere l'intera notizia pubblicata su altromolise.it clikka sul titolo.



lunedì 27 dicembre 2010

E' passato all'Oriente Eterno il Fr.llo Anania

Un lutto doloroso ha colpito la massoneria Ligure: è morto all'età di 83 anni il Fr.llo Giuseppe Anania. Lo ricordiamo attivo operaio nella "costruzione massonica" ligure e attivo protagonista di innumerevoli iniziative pubbliche. Per leggere la notizia pubblicata sul secoloXIX clikka sul titolo.

domenica 26 dicembre 2010

Buon Natale 2010 e Felice Anno Nuovo 2011


Ichaf 2011

E' pronto il programma preliminare della 3 Conferenza internazionale sulla "Storia della Massoneria" che si terrà alla George Washington Masonic Memorial nel maggio 2011. Il Post che ne da comunicazione inserisce anche una serie di link che rimandano a maggiori approfondimenti. Per leggere il post tradotto in italiano con Google clikka sul titolo.

Oltre la Euphorbia pulcherrima


Si la storia Joel Roberts Poinsett va oltre la Euphorbia pulcherrima il bel fiore che porta il suo nome e che a tutti noi è più nota come "Stella di Natale".

Joel Roberts Poinsett ha avuto un ruolo significativo nella storia della Massoneria Messicana nei suoi primi anni e passi. Stando ad un Post pubblicato sul Blog Palmetto Mason, apprendiamo un dato per noi massoni dell'Arco Reale Rito di York interessante: Poinsett rivestì la carica di Sommo Sacerdote del Gran Capitolo dell'Arco Reale dello Stato Americano del Sud Carolina.

sabato 25 dicembre 2010

Buon Natale 2010


Buon Natale 2010

Il simbolismo esoterico del natale

Sul sito della Associazione Culturale "Simmestria" una riflessione di Galiano e Ersoch sul simbolismo esoterico del natale. Quale migliore occasione di questa giornata per proporvelo. La grotta, l'asino, il bove, gli angeli i pastori, i Magi ecc. per leggere tutto clikka sul titolo.

venerdì 24 dicembre 2010

E adesso tocca al Simbolo Perduto

Sarà certamente un'altro successo di pubblico e di cassetta il film in produzione per il 2013 "Il Simbolo Perduto " di Dan Brown. Per leggere l'articolo pubblicato su Best Movie clikka sul titolo.

Erasmo n° 21 dicembre 2010

E' uscito il nuovo numero di Erasmo il bollettino di informazione del GOI. Clikka sulla immagine della copertina a destra del Blog per leggere la rivista on-line

martedì 21 dicembre 2010

Solstizio d'inverno 2010: la lettera del Gran Commendatore dei Cav. Templari

In occasione del Solstizio d'inverno l'Em. Gran Commendatore dei Cavalieri Templari d'Italia Cav. Gilberto Bonaccorso ha rivolto il suo saluto augurale attraverso una lettera inviata a tutti i Cavalieri del Rito di York. In essa scrive: "..Grandi trasformazioni sono ancora una volta in atto, non solo nel mondo naturale, ma nella stessa dimensione psichica collettiva. Tali trasformazioni, non sempre positive, stanno investendo anche il corpo sociale, le dinamiche economiche, le istituzioni politiche della nostra Nazione e quelle di altre Nazioni, nonché la stessa città in cui ci si trova a vivere." Per leggere tutta la lettera vai sul sitoweb del Rito di York nel Blog dell'Area della Gran Commenda Templare cliccando sul titolo.


Solstizio d'inverno 2010: l'augurale saluto del Sommo Sacerdote


......Il vero Iniziato deve aver sempre ben chiaro a se stesso il "luogo" geodetico in cui si trova, e deve sempre cercare di agire in pieno accordo con le Grandi Leggi Universali.

Per leggere l'intero saluto rivolto dal Sommo Sacerdote dei Maestri dell'Arco Reale Rito di York in Italia Comp. Emilio Attinà, ai componenti il Corpo Rituale, vai sul sitoweb del Rito di York, nel Blog che è presente nell'Area del Gran Capitolo, clikkando sul titolo.

Florida: a Jacksonville l'ultima riunione dell'anno

A Jacksonville l' 11 dicembre si è tenuto l'ultimo incontro del Rito di York. Circa 65 Compagni appartenenti ai tre Corpi Rituali hanno partecipato alle premiazioni e alle relazioni oltre che al pranzo di gala. Clikka sul titolo per la visione con una trad. Google. Per leggere l'ultimo numero di Florida Gran Rito di York in originale clikka quì , per una sua trad. con Google clikka qui

Gli auguri de l'Ipotenusa

Auguri. Per vederli e leggerli clikka sul titolo.

lunedì 20 dicembre 2010

Gli Auguri


Gli auguri dell'Execitive Officer DeMolay in Italia. Per vederli e leggerli clikka sul titolo.

domenica 19 dicembre 2010

Perchè e come la massoneria è nata in Inghilterra nella prima metà del secolo XVI

Il Blog Gadlu.info segnala inserendolo come Post un interessante articolo scritto da Nadim Michel che è un condensato del libro « Réflexions d’un Maçon sur son chemin initiatique Africain tome 2 » pubblicato per le Ed. Detrad. Per leggerlo clikka sul titolo.


Le immagini della Festa del Rito

Non sono delle grandi foto ma ciò che conta è la testimonianza di alcuni momenti della festa del Rito svoltasi a Roma lo scorso 28 novembre. Per vederle vai sul Blog nell'Area del Gran Capitolo nel sitoweb del Rito di York clikkando sul titolo.




sabato 18 dicembre 2010

Solstizio d'Inverno 2010: la Balaustra del G.M. dei Massoni Criptici

"Cari Compagni, nell’incessante ciclo delle stagioni, ancora una volta in questo Solstizio invernale il nostro sguardo – sempre fiduciosamente rivolto a Oriente – è tuttavia intimorito dalle tenebre che sembrano prendere il sopravvento". Con queste parole inizia la Balaustra del Gran Maestro dei Massoni Criptici d'Italia-Rito di York. Per leggere tutta la Balaustra e gli auguri del Gran Maestro del General Grand Council Joseph Vale presenti sul sitoweb del Rito di York nell'Area del Gran Concilio clikka sul titolo.


venerdì 17 dicembre 2010

Palladium dicembre 2010

E' uscito il numero di dicembre della Newsletter di Palladium. Vai sulla colonna di destra e clikka sull'immagine per leggerla.

Il Solstizio d'Inverno nella Tradizione Massonica

La celebrazione dei solstizi nel mondo classico fu trasmessa, assieme a numerose altre simbologie, dai misteri mitriaci che sarebbero potuti diventare la religione del mondo occidentale al posto del cristianesimo, essendo anche questi una classica religione di salvezza. La rappresentazione classica di Mithra è quella del dio iranico che uccide il Toro, con a fianco i due cosiddetti dadofori, Cautes con la torcia volta in alto (Solstizio d'Estate) e Cautopates con la torcia in basso (Solstizio d'Inverno). Quando d'estate il Sole entra nel segno zodiacale del cancro si "apre" la "porta degli uomini", quando il Sole entra nel segno del Capricorno si apre la "porta degli dei". La più profonda oscurità dell'anno, in cui l'introspezione di sé è simbolicamente più chiusa e totale, è nel contempo l'inizio della Luce, l'Albedo ermetica che sorge dalla Nigredo. La stessa simbologia è espressa nella mitologia giudaica di Giovanni Battista, trasmessa poi nel cristianesimo. All'inizio dell'era cristiana la nascita di Cristo era ipotizzata il 25 marzo "ab incanazione" o all'Epifania. Solo successivamente fu stabilita il 25 dicembre, per combattere la persistenza del mitraismo. La Massoneria operativa, essenzialmente cristiana prima delle riforma di Anderson, assunse il simbolismo solstiziale in quello dei due S. Giovanni, quello d'Estate e quello d'Inverno facendone le sue due feste fondamentali. Nella prima divulgazione massonica, quella del Prichard's Masonry Dissected (1730), si trova già la frase catechistica che sopravvive nelle tegolature della Massonerie anglosassoni e nord europee:

D. Da dove venite?

R: Dalla santa Loggia di S. Giovanni.

Attualmente le festività solstiziali non sono ricordate soltanto dalla liturgia cristiana e dalla Massoneria. Il diffondersi in tutto il mondo di nostalgie neopagane, certamente più di tipo estetico che teologico, ha prodotto la celebrazione di Yule (Solstizio d'Inverno) - che è la rappresentazione del mito nordico (ma anche indo-iranico) dell'Axis Mundi - come la maggiore dell'anno del celto-nordismo mass-mediatico attuale, con centinaia di siti web in tutto il mondo. D'altro canto, la supremazia simbolica attuale dell'albero natalizio sul presepio lo dimostra.

Si nota infine il diffondersi nella Massoneria italiana della Festa della Luce, all'inizio trasmessa da una Loggia tedesca ad una della Maremma Toscana, che ha un chiaro simbolismo celto-nordico, attorno all'accensione rituale della Luci della consapevolezza e dell'illuminazione interiore sull'albero archetipale dell'Axis Mundi. Che queste Luci possano veramente accendersi nella nostra interiorità ed illuminare anche il buio profondo della nostra era.

Il Solstizio invernale
Il significato magico del Solstizio d'Inverno
Solstice au Saint Jean d'hiver (FR)
Solstice and Saint John the Baptist (ENG)

Bibliografia Essenziale:

Fraser James, Il ramo d'oro Newton Compton 1992, p.784

Guénon Renè Scritti sulla Massoneria e altre iniziazioni artigianali. Rivista di Studi Tradizionali, Gennaio/Dicembre 1981;

Mosca Ivan, Massoneria, Simbologia e Rito, Edizioni Luz, Latina, 2008;

Naudon Paul, Le Loges de Saint-Jean, Dervy Livres, Paris, 1974. XXX

Fonte: da GOI Newsletter n. 4 del 16 dicembre 2010

giovedì 16 dicembre 2010

Sono passati 211 anni

In questo interessante "Post" gli ultimi giorni di vita di George Washington. Nel 211° anniversario della sua morte, Chris Hodapp richiamandosi ad alcuni brani della pubblicazione "Solomon's Builders: Freemasons, Founding Fathers and the Secrets of Washington DC" ci fa rivivere eventi ai più sconosciuti.

Inoltre nei "commenti" è possibile acquisire notizie anche su James Craik il "compatriota d'armi,il vecchio e intimo amico" di George W. Per leggere il Post tradotto con Google clikka sul titolo.

I minatori cileni nel grande complotto

Gli studiosi di numerologia non hanno dubbi: dietro il salvataggio dei 33 minatori intrappolati c’è la massoneria. La grande teoria del complotto è una specie di teoria universale in base alla quale esiste – da millenni – una grande cospirazione tramandata di generazione in generazione dai suoi artefici, che perseguono il fine di controllare l’umanità e piegare il destino dei popoli ai propri interessi. In questa cornice si può inserire di tutto e di più: templari, massoni, ebrei, gesuiti, signoraggio, guerre, attentati terroristici, malattie, calamità naturali.

Sottolineamo ai nostri lettori e visitatori questa notizia perchè leggendola, da soli, si rendano conto di quanto ardua sia l'opera della massoneria, che deve continuamente confrontarsi con rappresentazioni il più delle volte non solo false, ma anche fantasiose per non dire altro. Per leggere tutto l'articolo di John B. su "Giornalettismo.com" clikka sul titolo

mercoledì 15 dicembre 2010

Fratelli nel silenzio

Un breve saggio che accompagna il lettore attraverso la nascita della Massoneria e delle Associazioni filantropiche che hanno operato ad Alghero a partire dal XIX secolo. Per leggere l'articolo pubblicato su Alguer.it clikka sul titolo.

martedì 14 dicembre 2010

Hiram nel 400

Una singolare interpretazione del quattrocentesco quadro "Libro d'Ore di Caterina di Cleves" pubblicata sulla rivista Francese Rinacimento Tradizionale. Una brevissima sintesi è stata pubblicata sul Blog della rivista il 5 novembre. Per leggerla e per vedere il quadro clikka sul titolo.

Mansour Nadim 32° Gran Maestro della Gran Loggia d'Israele

Sarà installato il 25 febbraio prossimo, e il suo mandato durerà 2 anni. In ordine di successione si tratta del 32° Gran Maestro della Gran Loggia d'Israele. La Gran Loggia dello Stato di Israele è stata fondata 20 ottobre 1953 a Gerusalemme. Ora ha circa 80 Logge per 1200 fratelli, circa. Una delle sue caratteristiche: se l'ebraico è la lingua di lavoro più ampiamente utilizzata, le Logge lavorano anche in arabo, spagnolo, inglese, francese, russo, turco, rumeno ...

venerdì 10 dicembre 2010

Andrea Costa politico e massone

A cento anni dalla morte e nell'imminenza del 160esimo anniversario della nascita, Andrea Costa sarà ricordato dal Grande Oriente il 16 dicembre con una tempestività unica, soprattutto nell'ottica del prossimo 150esimo della nostra unità nazionale. Considerato tra i fondatori del socialismo italiano, fu un appassionato politico, figura primaria della nostra storia democratica e convinto libero muratore, tanto da diventare Gran Maestro Aggiunto del Grande Oriente d'Italia. Con "Andrea Costa, Socialista, Politico, Massone, Gran Maestro Aggiunto del Goi" la loggia imolese a lui dedicata e la "Evangelista Torricelli" di Faenza organizzano un incontro particolare per evidenziare lo spirito di un tempo singolare che fece grande il nostro Paese. Sarà presente il Gran Maestro Gustavo Raffi.


Auguri Presidente

In occasione del 90mo compleanno del Presidente emerito e Sen. a vita Ciampi il Gran Maestro del GOI (massoneria del Grande Oriente d'Italia) ha fatto pervenire al festeggiato gli auguri della massoneria di Palazzo Giustiniani. Per leggere gli auguri clikka sul titolo.



Costruire il Tempio di Salomone

Ricco e interessante “Post” pubblicato sul Blog del fr.llo Christopher Hodapp, riguardante il Tempio di Salomone. Il Post linka anche l’evento che si terrà nella Freemasons Hall di Londra “costruire il Tempio di Salomone” che si terrà nel 2011. Per leggerlo con una trad. Google Clikka sul titolo.

La giornata nazionale della laicità

Giovedì 9 dicembre la Francia ha festeggiato la “giornata Nazionale della laicità”. In quella occasione il giornalista Jean-Luc Pujo ha intervistato per politica-actu.com Jean Philippe Marcovici membro del (GODF) Grande Oriente di Francia.

giovedì 9 dicembre 2010

Davide e Salomone

Nel numero di questo mese il National Geographic Magazine pubblica un’ampio articolo a firma di Robert Draper che ripropone la polemica archeologica sui re Salomone e Davide e sull’esistenza del Tempio di Salomone. Per vedere una ricostruzione virtuale del Tempio di Salomone prima della distruzione da parte dei Babilonesi clikka sulk titolo.

martedì 7 dicembre 2010

Interessante ritrovamento archeologico

Un recente ritrovamento archeologico nel quartiere Ebraico della città vecchia di Gerusalemme, ha riportato alla luce una piscina i cui mattoni sono bollati con il sigillo della X Legio Fretensis romana, che distrusse il Tempio di Gerusalemme nel 70 d.C. per ordine dell'imperatore Tito. Per leggere tutta la notizia pubblicata dalla Agenzia AdnKronos clikka sul titolo.

Auguri dal principato di Monaco

Dai Compagni del Rito di York Monegaschi arrivano i saluti augurali delle imminenti festività natalizie. Vai sul sitoweb del Rito di York nell'Area del Gran Capitolo e leggi sul Blog gli auguri.

Tra squadra e compasso

La rete si arricchisce di un nuovo interessante Blog "Tra squadra e Compasso". Un consiglio....inseritelo nei vostri preferiti e non ve ne pentirete. Per vederlo e leggerlo clikka sul titolo

Benedetto Brin


Al massone Benedetto Brin, vissuto negli anni di nascita e crescita del nostro Paese, si attribuiscono molte benemerenze. Torinese, fu conosciuto a livello nazionale come grande ingegnere navale, uomo politico, ministro e capo di stato maggiore della Marina, che rinnovò la nostra flotta militare, creò il nuovo organismo della Marina e progettò modernissimi tipi di navi da guerra. I livornesi lo hanno nel cuore per aver fondato nel 1881 l'Accademia Navale di Livorno, ma i ternani non sono da meno perché a lui si deve lo sviluppo delle acciaierie nazionali e la nascita del complesso siderurgico della loro città. "La Terni", così è conosciuta, nacque per un'esigenza nazionale e per dare vigore a quella giovane Italia che stentava a crescere. Clikka sul titolo per leggere tutto il comunicato

Fonte:GOI

lunedì 6 dicembre 2010

La Cappella Filosofica del Principe di Sansevero

Sabato 11 novembre, alle ore 11 Sigfrido E.F. Hobel presenta il suo libro "La Cappella Filosofica del Principe di Sansevero". Per vedere e leggere la locandina clikka sul titolo.

Il Prof. Luigi Pruneti riconfermato alla guida di Piazza del gesù

Il professor Luigi Pruneti, 62 anni, è stato rieletto Gran Maestro della Gran Loggia d’Italia degli affiliati Alam Piazza del Gesù Palazzo Vitelleschi. Per leggere tutta la notizia clikka sul titolo.

sabato 4 dicembre 2010

Una triste notizia

Il Comp. James P. Rudman è passato all'Oriente Eterno. La notizia è arrivata tramite il Bollettino del Rito di Yor della Florida. Per vedere clikka sul titolo.

Misteri e segreti della massoneria a Sanremo

Il Lions Club Riva Santo Stefano “Golfo delle Torri” organizza per oggi sabato 4 Dicembre 2010 alle ore 17,30 nella Torre ennagonale di Santo Stefano al Mare la presentazione del libro dello storico Luca Fucini dal titolo “Misteri e segreti della Massoneria a Sanremo”. Per leggere tutto l'articolo clikka sul titolo

Conferenza: Risorgimento e Massoneria

Lucca: in collaborazione con la Prof.Carla Sodini docente di Storia Militare all'Università di Firenze, presso la libreria di Via Fillungo 137/139 UBIK, si terranno una serie di conferenza sui temi del Risorgimento, in particolare si segnala l'appuntamento del 12 dicembre alle h 11.00, il Prof Fulvio Conti, Università di Firenze, parlerà su: “Massoneria e laicità nella storia d’Italia”

venerdì 3 dicembre 2010

Ermetismo e Alchimia

La redazione di Opus ci segnala l'incontro dal titolo: Ermetismo e Alchimia tra il XVII e il XVIII secolo. Guarda la locandina clikkando sul titolo.

Risorse per il patrimonio Archeologico

Dichiarazione del Gran Maestro del GOI Gustavo Raffi: destinare le risorse per le scuole private al recupero del nostro patrimonio archeologico. "Il Tramonto dell'Occidente passa per l'oblio della memoria e delle nostre radici. Basta con i liquidatori della storia: non ci stiamo ad assistere alla rovina di pietre e percorsi culturali che insegnano libertà di pensiero e di azione. Proponiamo di destinare le risorse stanziate per le scuole private al recupero e alla tutela dei siti archeologici del nostro Paese, patrimonio d'umanità del mondo intero". Così Gustavo Raffi, Gran Maestro del Grande Oriente d'Italia, interviene nel dibattito sulla tutela dei Beni culturali. Per leggere tutto clikka sul titolo.

Accade Domani




giovedì 2 dicembre 2010

Un massone alla ASL di Teramo?

Che c’è di male? Nulla, probabilmente, se la massoneria rispetta le leggi ed i nobili principi che si è data. Comincia così l'articolo pubblicato su "PrimaDaNoi.it" e prescindendo dal contenuto dello stesso, non si può non continuare a sottolineare e denunciare, come l'appartenenza alla massoneria, vera o presunta che sia, continui ad essere strumentale grimaldello per colpire od ostacolare la presenza nelle strutture pubbliche, in particolare a certi livelli, dei massoni. Per leggere tutto l'articolo clikka sul titolo.

Fonte:http://www.primadanoi.it

Gli Umiliati come i Templari?

Come la Francia con i Templari anche l’Italia ha avuto un ordine monastico scomparso in maniera cruenta. Gli Umiliati, fioriti nel XII secolo in Lombardia e soppressi da Pio V nel 1571, i cui fondatori sono misconosciuti. C’è chi dice siano un nobile comasco, Giacomo Ruscone, e un certo Martino di Inzago. In breve le «case» umiliate si diffusero specie in Martesana, dove furono oltre una trentina. Per leggere tutto l'articolo clikka sul titolo.

nella foto: la Cortazza. Già monastero degli Umiliati di San Pietro Gessate.

Fonte: http://www.ilgiorno.it