mercoledì 30 maggio 2012

Garibaldi dai moti sud americani al Risorgimento italico.


Tradizionale appuntamento dell'Antica Società Storica Maremmana e della Loggia Pacciardi n.1339, il prossimo 7 giugno alle ore 16.30 presso la Sala Pegaso del palazzo della Provincia di Grosseto. Questa è la seconda iniziativa delle cinque in programma per il corrente anno, patrocinate dal Comune e dalla Provincia di Grosseto. Leggi tutto cliccando sul link sottostante.


Il convegno di Osimo


Prima importante iniziativa culturale, con la partecipazione attiva del Rito di York nelle Marche. La conferenza promossa dalla Accademia degli Aletofili, dalla Commandery Templare dello Scottish Templar Henry Sinclair, e dall’Arco Reale del Rito di York Italia   ha visto come relatori , oltre all’ autore Massimo Agostini, Tiziano Busca , Paolo Corallini,  Fabrizio Bartoli  e Sir Ian Sinclair fortemente colpito dalla presenza di oltre duecento persone al convegno che si è tenuto sabato 26 maggio a Osimo.

“ E’ molto significativo l’impegno che, grazie alla sensibilità del Sommo Sacerdote Emilio Attinà, abbiamo voluto dare come Rito di York a questo lavoro di Massimo Agostini sostenendo la pubblicazione del libro, un grazie anche a Guido Vitali- Gran reggente del Rito di York che ha costantemente pungolato l’autore in questo lavoro editoriale” ha detto Il Sommo Sacerdote Onorario dei massoni dell'Arco Reale in Italia Tiziano Busca nel suo saluto di apertura in rappresentanza del Rito.. leggi tutto il comunicato stampa emesso dopo la manifestazione cliccando sul link sottostante.

Fonte: comunicato stampa.
Foto: il relatore M. Agostini
Foto: le foto del Convegno

martedì 29 maggio 2012

Osimo: il Mistero di Maria Maddalena


Una bella immagine della conferenza tenutasi ad Osimo sabato 26 maggio dal Dott. M. Agostini in occasione della presentazione del suo libro: Il Mistero di Maria Maddalena - dai vangeli gnostici al Rex Deus. Clicca sulla immagine per ingrandirla.

I Simposi Filosofici della Compagnia dei Galantomeni.



Riparte la quarta edizione della rassegna di simposi filosofici della Compagnia de Galantomeni con "L'Ultimo Dio" di Paolo Ercolani. Il saggio ha la prefazione di Umberto Galimberti. La presentazione con Mauro Cascio e Antonio Cecere.

«L'Ultimo Dio» è il nuovo libro di Paolo Ercolani, con la prefazione di Umberto Galimberti. Perché si è arrivati all’11 settembre? Qual è l’origine del crollo improvviso dell’economia internazionale? In cosa consiste oggi il ruolo delle religioni? Internet è un mezzo, oppure noi ne siamo gli schiavi inconsapevoli? La nostra è l’epoca in cui siamo informati su tutto ma non sappiamo nulla, incontriamo virtualmente milioni di persone ma siamo chiusi nella realtà di uno schermo piatto, ci crediamo onnipotenti proprio mentre cerchiamo disperatamente un nuovo Dio. Forse l’ultimo, prima che accada «il Terribile», l’eclissi totale della dimensione umana del vivere. Il libro si rivolge agli appassionati di filosofia, religione, nuovi media ed economia, e a chiunque voglia comprendere le ragioni storiche e culturali all’origine di un certo tipo di società, quella in Rete. La presentazione de «L'Ultimo Dio» apre la quarta edizione della rassegna di convivi rituali sul modello delle società socratiche della Compagnia de Galantomeni, quest'anno intitolata «Il vacillare del senso. Fede e ragione davanti alle sfide della contemporaneità». L'appuntamento con Ercolani è in calendario per il 31 maggio, alle 18.30 a Frosinone, presso la Libreria Ub!k in via Aldo Moro 150. Seguirà la caratteristica cena al ristorante La Taverna, in via Marco Minghetti 68. Conducono gli incontri Antonio Cecere e Mauro Cascio. Infoline 335.398261

Paolo Ercolani insegna presso l’Universtà degli studi di Urbino. Allievo di Domenico Losurdo, studia da anni il pensiero e le società liberali dell’Otto e Novecento. È autore di saggi per riviste di livello nazionale, oltre che di volumi molto discussi dalla comunità scientifica quali «Il Novecento negato. Hayek filosofo politico», «System Error. La morte dell’uomo nell’era dei media» e «A. de Tocqueville. Un Ateo liberale», che proprio in questi giorni è al centro di un acceso dibattito sulla stampa nazionale.

 Link correlati: Maestri & Compagni incontra Paolo Ercolani.

I 100 anni della GLDF

A Napoli, la tradizione ermetica.


Nel numero di Giugno di "Opus Minimum".  Interessante articolo firmato da  Sigfrido Hobel che puoi leggere o scaricare cliccando sull'immagine della rivista a destra della pag. centrale del ns. Blog.

Fonte: Opus Minimum giugno 2012

domenica 27 maggio 2012

Segnaletica Templare. Una interessante iniziativa della Provincia Umbra


Una segnaletica per indicare luoghi e percorsi templari. Singolare e interessante iniziativa della Provincia Umbra che interessa i territori di Umbria e Marche. La segnaletica sarà inaugurata Domenica 3 giugno con una pedalata nella Valle dei templari. Per maggiori dettagli leggi l'articolo pubblicato su "quiflaminiaumbria.corrierenazionale.it".

Foto: Croce di Malta presente nel Castello della Magione (Poggibonsi)

sabato 26 maggio 2012

Accade Oggi


New York Open Center ospiterà la proiezione del documentario biografico su Rudolf Steiner del regista Jonathan Stedall.


La proiezione, accompagnata da una conferenza, si terrà Martedì 14 Agosto alle 20:00 al New York Open Center che si trova a 22 East 30 th Street, nei pressi di Madison Avenue, a Manhattan. Girato in Austria, Svizzera, India, Regno Unito e Stati Uniti nel corso del 2011,nel  anno 150 ° anniversario della nascita  di Rudolf Steiner  questo documentario  non è solo la biografia di questo  filosofo, ma anche un viaggio nel mondo delle sue idee: istruzione (scuole Waldorf, Camphill), agricoltura (biodinamica), medicina (Weleda, Hauschka), e tutte le aree della vita sociale e spirituale. Al centro di questo film le classiche domande: Da dove veniamo? Che cosa siamo? Dove stiamo andando?


Fonte: The Magpie Mason
Fonte: Rudolf Steiner


Il mistero di Maria maddalena


Oggi pomeriggio la Conferenza " Il Mistero di Maria Maddalena ". Massimo Agostini presenta il suo ultimo impegno letterario. Partendo da alcuni affreschi ritrovati in una chiesa del XIII secolo , appartenuta ai Domenicani, Agostini affronta, attraverso un’accurata analisi dei testi sacri: dall’Antico al Nuovo Testamento, non tralasciando i Vangeli Gnostici, il percorso e l’essenza spirituale ed iniziatica delle prime sette cristiane. Il mistero della Grande Madre, L’Iside Svelata dell’Antico Egitto, la Sophia Superiore (Binah della cabala ebraica) inteso nel suo ruolo evocativo per la realizzazione spirituale della sua controparte terrena. Il libro " Il Mistero di Maria Maddalena - dai vangeli gnostici ai Rex Deus" è stato pubblicato dalle Edizioni grapho5 di Fano.

Fonte: i luoghi del mistero - Blog

venerdì 25 maggio 2012

Erasmo n°9 - maggio 2012


E' on-line il nuovo numero  di Erasmo il Bollettino d'informazione del Grande Oriente d'Italia. Leggilo o scaricalo cliccando sulla copertina nella colonna a destra della pagina centrale del Blog.


Fonte: Sitoweb del GOI

giovedì 24 maggio 2012

Beit Lehem



Scoperto piu' antico reperto relativo a Betlemme. Si tratta di un sigillo millenario scoperto in Israele. Leggi più dettagliatamente la notizia attraverso i Link sottostanti.

Fonte: Archeologia:scoperto piu' antico reperto relativo a Betlemme
Fonte: Scoperto un sigillo che riporta il nome di Betlemme

Brindisi e terremoto: il comunicato dell'Em. Gran Commendatore dei Cav. Templari d'Italia



L'Em. Gran Commendatore dei Cav. Templari d'Italia Cav. Gilberto Bonaccorso ha immediatamente inviato, di ritorno dalla Romania, a tutte le Commende Templari Italiane, un messaggio sui recenti avvenimenti luttuosi di Brindisi e del terremoto in Emila. Scrive l'Em. Gran Commendatore: "Per Noi Cavalieri Templari del Rito di York l’impegno è quello di continuare la propria attività affinché possano essere sempre più difesi i valori degli Uomini e possano essere ritrovati i giusti e  sani riferimenti, specialmente in un momento sempre più buio in cui ogni speranza sembra quasi svanire. Pertanto la Gran Commenda dei Cavalieri Templari d’Italia, Rito di York, nel condannare fermamente il gesto insano consumato da mano omicida e stragista, si unisce con risolutezza e piena  convinzione alle varie manifestazioni di condanna ad ogni atto intimidatorio contro la Società Civile."

Fonte: Attentato a Brindisi e terremoto in Emilia.
Foto: L'Em. Comm. Cav. G.Bonaccorso fotografato dirante il G.Conclave di Roma 2012

mercoledì 23 maggio 2012

Capaci: 20 anni dopo.


Giornata di commemorazione a Palermo per i 20 anni dalle stragi mafiose di Capaci e via D'Amelio. A Capaci,sull'autostrada che collega l'aeroporto con Palermo, il 23 maggio del 1992 morirono Giovanni Falcone, la moglie Francesca Morvillo e gli uomini della scorta Rocco Dicillo, Antonio Montinaro e Vito Schifani. Nella giornata commemorativa Giorgio Napolitano si commuove e chiude con un appello il suo intervento durante la commemorazione del ventennale della strage di Capaci: «Giovani scendete in campo al più presto in nome della legalità». Forte il messaggio del Gran Maestro del GOI Avv. Gustavo Raffi : "La mafia continua ad avvelenare il Sud, ma la nostra libertà è ancora più forte. Occorre accertare fatti e verità, portare nel cuore dei giovani la lezione dei veri eroi italiani, e proseguire senza sosta la lotta alla criminalità raccogliendo l'eredità morale che ci hanno lasciato grandi uomini come Giovanni Falcone e Paolo Borsellino".

Fonte: Raffi (GOI), lotta senza sosta alla mafia. Il coraggio diFalcone e Borsellino corre sulle gambe di migliaia di giovani

martedì 22 maggio 2012

Karachi: la Loggia Speranza


La Loggia Massonica Speranza risale al 1842 e ospita attualmente il Sindh Wildlife Department. Nel suo periodo di massimo splendore, la loggia era frequentata dai suoi membri inglesi così come i pochi ricchi, parsi indù e musulmani che avevano dato la loro adesione. La  massoneria è stata vietato in Pakistan nel 1973 e le sue proprietà e conti bancari sono stati sequestrati dal governo.

Fonte: Freemasons in Karachi: A lodge called hope clings to history as saviour.
Trad. Google:Freemasons in Karachi: A lodge called hope clings to history as saviour.

Foto: Prahbu Sonavaria, che ha iniziato a servire nel 1905 come un sovrintendente della Loggia Hope. Ha servito per 45 anni. Suo figlio, Jeevan, anche lui ha lavorato presso la  loggia fino a quando non è stata chiusa.

Un'interessante articolo sulla Laicità.


La laicità, intesa in senso laicista, è uno dei caratteri qualificanti il massone. Jean-Paul Marthoz ha pubblicato nel suo Blog "La Liberté sinon rien" un'interessante articolo dal titolo: La laïcité, sinon rien? J.P. Marthoz è editorialista de Le Soir, la principale testata francofona del Belgio. E' Insegnante di giornalismo internazionale presso l'Università Cattolica di Lovanio e IHECS (Istituto di Alti Studi per le Comunicazioni Sociali, Bruxelles).

Fonte: La laïcité, sinon rien?
Foto: J.P. Marthoz

Luoghi templari: San Sidero


Lo studio di una pergamena medioevale ha appurato che nella contrada San Sidero (Melpignano), era presente uno dei più grandi possedimenti tra quelli posseduti dell'ordine monastico-cavalleresco, legato alle crociate e ai viaggi dei pellegrini in Terra Santa, nel basso Salento.

Foto: Masseria di san Sidero

lunedì 21 maggio 2012

Un prestigioso incarico per Yvette Ramon


Jean-Laurent Turbet da l’annuncio sul suo bloc-notes che Yvette Ramon attuale Souverain Grand Commandeur du Suprême Conseil Mixte français de la Fédération Internationale Mixte « Le DroitHumain è stata eletta Souverain Grand Commandeur et Grand Maître de la Fédération Internationale Mixte Le Droit Humain.

Fonte: Yvette Ramon devient Très Puissant Souverain Grand Commandeur et Grand Maître de la Fédération Internationale Mixte le Droit Humain.
Foto: Yvette Ramon

Attentato di Brindisi e Terremoto Emiliano: i comunicati del GOI




Due gravi eventi hanno scosso il Paese in  questi giorni: l'attentato alla Scuola Morvillo-Falcone a Brindisi e il terremoto nel Nord Italia. Il GOI per il tramite del suo Gran Maestro Avv. Gustavo Raffi ha immediatamente comunicato la vicinanza alla famiglie delle vittime e la partecipazione dei massoni italiani al loro dolore. Di seguito i link dei comunicati stampa e i lanci di Agenzia.



Foto: Il G.M. del Grande Oriente d'Italia Avv. Gustavo Raffi.

Grotte della Gurfa: da Minosse ai templari Teutonici


I Templari, più precisamente quelli di successiva derivazione teutonica, secondo quanto sostiene il professore Carmelo Montagna, sarebbero gli antichi fruitori delle grotte della Gurfa.  I motivi sono riconducibili allo stretto rapporto che avevano con Federico II, e alla “pulizia etnica” dei musulmani stanziati in Sicilia. Difatti, il sito delle grotte, in passato potrebbe esser stato teatro di antichi culti religiosi dei Cavalieri Teutonici o essere stato utilizzato come luogo per nascondere le loro ricchezze.

domenica 20 maggio 2012

Vicini alle famiglie delle vittime.


Il Gran Maestro dei Massoni Criptici - rito di York comp. Luigi Marchese e tutti i massoni Criptici d'Italia partecipano in queste difficili ore al dolore dei famigliari delle vittime le tragedie che hanno colpito con due diversi eventi il Paese: l'attentato alla scuola Morvillo-Falcone e il terremoto in Emilia. Il Gran Maestro dei Massoni Criptici nel fare proprio il messaggio del Sommo Sacerdote, invita anche tutti i massoni Criptici ad un minuto di raccoglimento nel proprio cuore.

Foto: il G.M. dei Massoni Criptici Comp. Luigi Marchese

Attentato di Brindisi: il comunicato del Sommo Sacerdote


Gli autori del vile gesto - scrive nel suo comunicato il Sommo Sacerdore dei massonio dell'Arco Reale comp. Emilio Attinà - hanno inteso lanciare un messaggio di forza e di oltraggio alle istituzioni, un messaggio che ha lasciato soltanto un fetore di morte, al pari del fetore che essi stessi emanano e che avvertiamo al solo pensiero che esistano, che solo le urla di disprezzo e di rabbia che tutti insieme lanciamo riuscirà, nel tempo, a spazzare via. E sarà proprio l’urlo delle generazioni sfregiate che allontaneranno il tentativo di sottomissione che ancora una volta si è tentato di imporre. Alle vittime innocenti e alle loro famiglie va il cordoglio e la solidarietà di tutti i Compagni e Cavalieri del Rito di York che saranno sempre accanto ai genitori, agli studenti colpiti e si uniscono con forza e determinazione alla protesta in nome della giustizia e della legalità. Leggi tutto il Comunicato cliccando sul link.


Una pagina dal sito Brasiliano del DeMolay


Una pagina dei sito Brasiliano del DeMolay che fa la cronaca, anche fotografica della presenza della massiccia delegazione Brasiliana alla Gran Loggia Rumena tenutasi dal 19 al 21 Aprile scorso. La pagina fotografa il G.M. Aggiunto Bianchi e il Fr.llo Critelli Ufficiale Esecutivo per l'Italia. Clicca sul link in basso.

Foto: G.L. di Romania. L'intervento del Fr. Critelli
Fonte: Romênia ganha Jurisdição própria.

Il video del Pres.Francese Hollande che parla ai massioni del Grande Oriente di Francia.


Nel Gennaio 2012, in piena campagna elettorale per le "Presidenziali" il neo-eletto Presidente all'Eliseo il Socialista Francois Hollande ha parlato ai massoni del Grande Oriente di Francia all'interno di un  tempio massonico. Un rapporto tra le forze politiche francesi e la massoneria impensabili in Italia.

venerdì 18 maggio 2012

Murales della Cattedrale distrutto perchè contiene simboli massonici


Non è il primo caso e purtroppo non sarà l'ultimo. Il famoso murales della facciata della Cattedrale Metropolitana di San Salvador, opera del famoso artista  Fernando Llort è stato abbattuto per ordine delle autorità religiose. Dapprima motivando la rimozione a causa della pericolosità delle piastrelle del murales a rischio di caduta, infine dichiarando che il murales era stato rimosso perchè conteneva simboli massonici.

Foto: le macerioe del murales abbattuto

CLIMAF


Con l'acronimo CLIMAF viene indicato il Centre de Liaison International de la Maçonnerie Féminine che è stato fondato per rafforzare i legami tra la Gran Loggia Femminile di Francia e la Gran Loggia Femminile del Belgio. Esso mira a creare "uno spazio di riflessione, di scambio, proporre attività congiunte tese a promuovere i valori universali e di democrazia, della massoneria in generale e in particolare della Massoneria delle donne". Il CLIMAF ora è composta da:
   
Grande Loge Féminine deSuisse,
Grande Loge Féminine du Portugal
Grande Loge Maçonnique Féminine d’Italie
Grande Loge Féminine d’Allemagne
Grande Loge Féminine d’Espagne
Grande Loge Féminine de Turquie


giovedì 17 maggio 2012

L'abbraccio della Massoneria Criptica al Comp. Piero


Il G.M. della Massoneria Criptica - rito di York comp. Luigi Marchese e tutti i compagni che ad essa aderiscono, si stringono in un'affettuoso e fraterno abbraccio al Comp. Piero Boldrin colpito dal doloroso lutto della cara mamma. "..siamo vicino al comp. Piero e non ci sono parole quando, purtroppo, siamo chiamati a questo doloroso distacco.."

Guernsey: pubblicato l'elenco dei massoni.



Guernsey è l'isola capoluogo delle isole del Canale situate davanti al Golfo di Saint-Malo e che attraverso governi autonomi dipendono direttamente dalla Corona Britannica. Anche li, come in tanti altri luoghi d'Europa è accaduto che sia stato pubblicato, senza autorizzazione alcuna, un'elenco di massoni appartenenti alla loggia locale. L'elenco dei membri è stato diffuso su Twitter subito dopo le elezioni generali che si sono svolte in Aprile. Immediata la reazione e presa di posizione del Gran Maestro Provinciale David Hodgetts. 


Foto: il G.M.Provinciale David Hodgetts.
Fonte: Guernsey Freemasons list criticised by Grand Master

mercoledì 16 maggio 2012

Ti siamo vicini



Un doloroso lutto ha colpito il Gran Segretario della Gran Commenda Templare d'Italia Cav. Piero Boldrin. Il Sommo Sacerdote dei massoni dell'Arco Reale Comp. Emilio Attinà gli ha inviato il seguente messaggio. 


Un grave lutto ha colpito questa mattina il  Gran Segretario della Gran Commenda dei Cav. Templari d'Italia, Cav. Piero Boldrin. All'età di 92 anni e dopo una lunga malattia è deceduta la sua cara mamma. I Cav. Templari d'Italia si stringono a lui in un affettuoso abbraccio di conforto.

Massoneria e televisione.


Ieri su RAI2 durante il TG delle 20:30 è andato in onda un servizio sulla massoneria. Guardalo cliccando qui.


domenica 13 maggio 2012

Damasco Commandery No. 2: 5 nuovi Cavalieri.



Il 28 aprile 2012 la Damasco Commandery No. 2, dei Cavalieri templari ha conferito l'Ordine del Tempio a cinque Compagni. I nuovi Cavalieri hanno iniziato il loro viaggio il 12 aprile con i gradi capitolari, e continuato il 14 aprile con i gradi del Concilio. Hanno ricevuto tutti gli Ordini della Commenda il 28 aprile 2012. Un percorso nel Rito di York sostanzialmente diverso (almeno sotto il profilo temporale) da quello in uso in Italia.

Nella foto i nuovi Cavalieri con un certo numero di ufficiali.
Seduti in prima fila, da sinistra a destra, sono stati: Lee Loren, KYCH; Darryl A. D'Angina, KYGCH, PDDGC; nuova Sir Knights Samuel Sheider, e Steven C. Haines; William F. Ellis, comandante Eminent di Damasco Commandery No. 2, KT; nuova Sir Norman Knights Lance, Bob Wiley, Robert W. Aenchbacher, Jr. e Jason Hill, Corbin e P. Elliott, KYCH, KCT, PDDGC.
 In piedi, da sinistra a destra, nella parte posteriore sono stati: Gilbert H. Porter, STB; Tom Olsen, JW, Burt Maguire, KTCH, Sec / Recorder, St. Augustine Enti anni; Corey D. Kosciuszko, CG, Wilmer T. Atwell. , PC; Jimmy A. Dorsey, Generalissimo;. John Santiago, Guard, Angelo Moreno / Fergusson, Guard, Edward Dunn, PC, PDDGC; Robert G. Atwell, KYCH, PDDGC, Sec / Recorder, Lawtey Enti anni;. Kolen Sawyer , SWB, William H. McClean PC, Prelato, e Robert H. Bullard, PC.

Fonte: www.flgyr.org/

Auguri mamma



Ieri è stata la giornata nella quale si sono festeggiate le mamme. Il nostro Sommo Sacerdote Comp. Emilio Attinà così ce le ha ricordate: clicca qui.